Come essere più produttiva sul lavoro

Come essere più produttiva sul lavoro
Articolo di Dott.ssa Simonetta Podda, il . Scritto nella categoria: Crescita Personale e Business

Hai mai avuto la sensazione, a fine giornata, di aver fatto un sacco di cose, ma di non aver concluso nulla?

A me è capitato spesso e, soprattutto all'inizio della mia attività, non riuscivo proprio a capire come mai, nonostante l'impegno profuso e la fatica, non riuscissi a portare a termine le attività e, cosa peggiore, mi sentissi esausta!

Ho scoperto col tempo che non ero la sola! Pare che la cosa sia molto comune nell'ambito di chi lavora in proprio e non sono poche le donne che decidono di chiudere l'attività proprio per questo motivo!

Io però non volevo essere tra quelle...

Indagando un po' qua e un po' la nel mondo dei free-lance, provando e sbagliando a mie spese...ho trovato quella che è la soluzione vincente che mi permette di essere produttiva e, soprattutto, soddisfatta a fine giornata di aver portato a termine le attività che avevo programmato precedentemente.

Prima di allora pensavo che il "Multitasking" potesse aiutarmi a far tutto: riuscire a controllare e a rispondere a tutte le e-mail, buttare giù un progetto, fare le telefonate ai clienti, scrivere gli articoli per il blog, i post per i social, etc, etc.

Se lavori da free-lance o sei un'imprenditrice, sai bene che tutte queste cose vanno fatte, ma qual è il problema?

Il problema è che non vanno MAI fatte tutte insieme!

Essere multitasking, infatti, rischia di toglierci energie e di farci rimanere, a fine giornata, senza benzina, senza risorse e senza, in fin dei conti, nulla di fatto!

Ma, fermo restando che tutte queste cose sono da fare...come facciamo a farle tutte?

La buona notizia è che esiste un modo per farlo e chi ci riesce ( come me) non è wonder woman e dispone, come te, di 24 ore di tempo ogni giorno (davvero???)!

La cosa importante è organizzarsi.

Forse non sai che quando si passa da un'attività all'altra, il nostro cervello impiega dai 15 ai 20 minuti per risintonizzarsi su quello che stava facendo precendentemente. Moltiplica questo tempo per tutte le volte che cambi attività durante la giornata e ti renderai conto facilmente dell'inutile spreco di tempo prezioso!

Bene, allora come si fa?

Lavora per Blocchi di Attività 

Tutte noi free-lance dobbiamo far fronte a più impegni (fare telefonate, scrivere articoli e/o post per il blog e i social, lavorare ad un progetto, fare video, etc), ma la cosa importante è non affrontarli tutti insieme.

Prova ad organizzarti per blocchi di attività.

Ne hai mai sentito parlare?

I blocchi di attività non sono altro che delle attività uniche per genere, che svolgi in un arco di tempo determinato.

Ad esempio, potresti dedicare tutta una giornata a scrivere post e articoli, oppure a fare video o, ancora, puoi suddividere la giornata in due grandi unità temporali (mattina e sera) e decidere di fare una sola cosa al mattino e l'altra alla sera e, magari, ritagliarti un'ora, a fine serata, per rispondere alle e-mail o per fare le telefonate.

In questo modo, non accavvallerai tante attività in un unico arco temporale e riuscirai ad avere focus e a mantenere la concentrazione su quell'unica cosa, senza inutili distrazioni.

Chiaramente, puoi decidere già ad inizio settimana cosa fare in ogni singolo giorno!

Non è fantastico?

Quando ho iniziato a mettere in pratica questa metodologia, praticamente, sono ri-nata!

Il tempo è diventato davvero più produttivo e, a fine giornata, sento di essere stata efficiente ed efficace e, soprattutto, ho ancora energie da spendere per il mio tempo libero!

Ora sta a te organizzare le tue giornate e le tue attività lavorative al meglio...

In questo modo, nessuna attività potrà più sfuggirti e alla fine della giornata, della settimana e del mese, potrai essere soddisfatta di aver speso in maniera ottimale il tuo tempo!

Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto, sarò felice di leggerti e confrontarmi con te!

Se ti è piaciuto l'articolo e se pensi possa essere utile a qualcuno che conosci, ti chiedo di condividerlo e farlo conoscere ai tuoi amici (in alto alla pagina troverai i pulsanti social) così, magari, aiuterai anche loro a gestire il loro tempo prezioso!

Al tuo successo!

Un abbraccio,
Simonetta

comments powered by Disqus