Come gestire il Tempo in 5 mosse...

Come gestire il Tempo in 5 mosse...
Articolo di Dott.ssa Simonetta Podda, il . Scritto nella categoria: Crescita Professionale e Business

Un antico proverbio dice che...

 "Il tempo è tiranno"

In realtà, il tempo è la risorsa più democratica che esista.

E’ per tutti uguale, nessuno escluso, povero o ricco. Una giornata è di 24 h e questo vale proprio per tutti.

Ma com’è che qualcuno dice di non avere tempo?

In realtà, come ho spiegato in un articolo precedente “Smetti di procrastinare: scopri le scuse che ti racconti e i metodi per smettere”, non avere tempo è una grossa scusa che ci raccontiamo quotidianamente, una gigantesca bugia a cui dobbiamo far finta di credere per giustificare il non fare determinate cose o il non prendere alcune decisioni.

Detto ciò, ci sono persone a cui davvero sembra che il tempo scivoli via tra le mani…e, non avere una pianificazione di esso, alle volte può essere fatale..

Da poco ho assistito alla partenza per un viaggio di una mia carissima amica…

Si è ritrovata a dover fare la valigia a mezzanotte, con l’aereo che partiva alle cinque di mattino, in una città distante dalla sua…
Morale della favola: l’indomani si dimentica i documenti a casa e…addio vacanza!
Ovviamente, al check-in dell’aeroporto non hanno voluto sentire ragioni…

Come mai?

Secondo te, come lei stessa ha affermato,  non ha davvero avuto il tempo per organizzarsi?

No, cavolate!

Semplicemente ha utilizzato male il tempo che aveva a disposizione, riducendosi all’ultimo minuto a dover fare l’impossibile!

Ok, se anche tu ti ritrovi spesso in situazioni simili (fare la spesa all’ultimo minuto, accompagnare i bambini da qualche parte, gestire le incombenze lavorative e le varie scadenze)…e, dunque, anche per te il tempo pare essere un problema, proviamo a vedere come puoi utilizzarlo al meglio e riuscire a fare tutte le cose per te importanti!

  1. Fai una lista delle cose da fare

    (che so, la spesa, le bollette da pagare, le scadenze, etc);

  2. Usa un calendario per segnare tutte le attività della settimana;

    Può essere anche quello del cellulare o del pc;

  3. Stabilisci un limite di tempo entro il quale ciascuna attività deve essere fatta;

    Fissare una scadenza è fondamentale!

  4. Fai una cosa per volta.

    Si, lo so, la nostra società contemporanea ci vuole multitasking, ovvero ci spinge a fare più cose contemporaneamente ma, dammi retta, più cose farai insieme e meno riuscirai a portarne a termine! Perciò, decidi cosa fare e inizia subito con una sola attività!

  5. Metti in stand-by tutte le fonti di distrazione.

    Quando decidi di fare qualcosa di importante, stacca tutto e inserisci, nei vari dispositivi, la funzione “Non disturbare”...

    In questo modo, eviterai inutili distrazioni che ti faranno perdere del tempo e che non ti aiuteranno a concentrarti sulla tua attività.

Non so, infatti, se ti è mai capitato di iniziare un'attività e, alla fine della mattinata, accorgerti di non aver concluso nulla...

Il telefono squilla, arriva una notifica di Fb, poi una di Twitter, quell'amico/a ci ha citato in una discussione, c'è l'amica su whatsapp, stai leggendo una news sul web e...ah, ecco, quest'altra notizia potrebbe essere interessante...


In questo modo hai passato la giornata a non fare un tubo!

Bene, direi che ci siamo! Spero che queste regole, che fanno parte della mia esperienza, possano esserti d'aiuto per cominciare la tua nuova crescita personale e professionale!

Se ti è piaciuto l'articolo, puoi condividerlo e farlo conoscere ai tuoi amici (in alto alla pagina troverai i pulsanti social) così, magari, aiuterai anche loro a gestire il loro tempo prezioso!

Al tuo successo!

Un abbraccio,
Simonetta

comments powered by Disqus